Certificazioni DOP

 Consorzio per la Tutela del Formaggio Grana Padano (CTFGP)

Una filiera certificata attraverso contrassegni  e marchi

Il Grana Padano è un alimento a dicitura DOP, che significa Denominazione Origine Protetta. Una sigla, che racchiude impegno e controlli rigidi, una tracciabilità assoluta, e che garantisce una qualità eccellente. Attraverso rigorose regole produttive e qualitative, verificate dal Consorzio per la Tutela del Formaggio Grana Padano (CTFGP) e da un ente terzo di certificazione incaricato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Made in Italy di qualità:
Dal 1954 il il Consorzio Tutela Grana Padano Dop tutela il Grana Padano Dop grazie a controlli rigidi, tracciabilità assoluta, qualità eccellente, salubrità garantita e sicurezza per il consumatore.
Per maggiori informazioni visitate il sito del Consorzio Tutela Grana Padano DOP

Il marchio inciso sulla forma ne indica il mese e l’anno di produzione. Le forme del Grana Padano prodotte nel Caseificio Lait sono riconoscibili dai numeri di matricola BS612. Numeri di matricola che identificano il caseificio di produzione e che sono rilasciati dal Consorzio del formaggio Grana Padano.

Disciplinare Grana Padano DOP
Un procedimento preciso, da rispettarsi con il massimo rigore, pena l’esclusione della dicitura DOP.
Per visualizzare il disciplinare di produzione vi rimandiamo al sito del Consorzio Grana Padano: Disciplinare Produzione Grana Padano DOP